INGREDIENTI
250 gr di farina di ceci
700 ml di acqua naturale
un pizzico di sale
aghi di rosmarino secco
50 gr di pinoli/mandorle/noci

PREPARAZIONE
Mettere la farina in un’ampia terrina, versare metà dell’acqua e lasciare riposare un paio d’ore. Riprendere l’impasto e mescolare energicamente con una frusta aggiungendo poco a poco l’acqua rimanente e il sale.
Versare l’impasto in una teglia 26×36 precedentemente unta con olio di vinacciolo o rivestita di carta da forno e distribuire sopra il rosmarino e i pinoli o l’altra frutta secca a piacere.
Cuocere in forno già caldo a 200° per 30 minuti circa. La farinata è pronta quando i bordi sono ben dorati e la superficie risulta perfettamente asciutta.
Per una preparazione più rapida si può passare al colino la farina di ceci per togliere i grumi e versare subito tutta l’acqua, poi procedere con gli altri ingredienti. Questo metodo è più sbrigativo ma l’aroma è un po’ meno intenso.
Solo per il gruppo 0