INGREDIENTI
1 uovo
2 cucchiai di farina a scelta (quinoa, saraceno, miglio, castagne, ceci, riso)
100 ml di acqua naturale
sale fino

N.B.: le crepes di grano saraceno, necessitano di 120 ml di acqua

PREPARAZIONE
Mescolare la farina con metà dell’acqua, aggiungervi l’uovo, versare l’acqua rimasta, infine mescolare bene l’impasto ed aggiungere un pizzico di sale.
Per la cottura utilizzare una padellina antiaderente del diametro di 16-18 cm circa. Prima di versare l’impasto fare scaldare la padella su fuoco medio ed ungere leggermente con olio di vinacciolo per la prima crepes.
Come misura per ogni crepes utilizzare un mestolino del diametro di 6 cm. Le crepes devono essere sottilissime.
È necessario farle cuocere 2-3 minuti con il coperchio, poi quando il bordo comincia ad essere dorato e si staccano con facilità dalla padella, devono essere girate e cotte ancora mezzo minuto circa.
Le crepes, possono essere un buon sostituto del pane ed anche della pasta in alcune preparazioni. Si abbinano a molti ripieni (ricotte e spinaci, verdure saltate, carne, ecc.)e molte salse. Non bisogna abusarne e solo alcune ( quinoa, saraceno, castagne) possono essere consumate qualche volta in versione dolce.